COSA SARÀ (Italia/2020) di Francesco Bruni (101′) Per gentile concessione di Palomar

Torna al calendario

COSA SARÀ (Italia/2020) di Francesco Bruni (101′) Per gentile concessione di Palomar

  • Evento libero

Dubai

Inizio
31 gennaio 2022 - 20:00

Fine
31 gennaio 2022 - 22:00

Italia

Inizio
31 gennaio 2022 - 17:00

Fine
31 gennaio 2022 - 19:00

Dove

Italy Pavilion - Anfiteatro

Tema

Creatività Territori

Format

Notti d'autore

Quando un regista fa un film sulla propria malattia, ovvero su come questa lo abbia (inevitabilmente) trasformato, spesso butta all' aria tutto quel che sa per cercare soluzioni nuove che esprimano con la massima fedeltà la crudezza dei fatti e la contraddittoria violenza dei sentimenti. Sceneggiatore ancor prima che regista (Scialla, Noi quattro, Tutto quello che vuoi), sopravvissuto a una leucemia scoperta nel 2017, Francesco Bruni fa l'esatto contrario. Ma proprio per questo in fondo "Cosa sarà" è così interessante oltre che toccante. Trasparente alter ego dell'autore, il suo Bruno Salvati (Kim Rossi Stuart) non è e non vuol essere un grande artista. È un regista di commedie, abituato a suggerire più di quanto sembri restando fedele al ritmo, alla piacevolezza e alle convenzioni del genere che si è scelto, in nome di quel dialogo col pubblico che è il cuore del suo lavoro. Bruni insomma non vuole adeguare il cinema alla grammatica oscura e imperiosa della malattia, quanto tradurre nei modi affabili e collaudati della commedia l'esperienza terribile del male. Comprensiva di ciò che quel viaggio gli ha rivelato di sé. Bruni si cala dentro se stesso con le sole armi, leggere, della commedia. Non era così scontato. (Fabio Ferzetti)

Loading
Indietro